Spilla a una donna 150mila euro in dieci anni: scoperta la super-truffatrice

"Mio figlio è malato"

immagine di repertorio

Per dieci anni, dal 2007 al 2017, ha raggirato una pensionata di 80 anni residente nel Pinerolese, speculando sull'inesistente malattia di suo figlio e arrivando a portarle via 150mila euro.

La truffatrice, una 37enne di origine macedone residente a Carignano, è stata denunciata dai carabinieri di Villafranca Piemonte, dove si trovava per riscuotere l'ennesima somma da parte della vittima. Si sospetta che abbia raggirato anche altre persone.

All'inizio, la donna aveva chiesto aiuto all'anziana, bussando alla sua porta con un bambino in braccio, inventandosi di essere rimasta vedova e di avere il figlio malato. Naturalmente il marito è vivo e il bambino sta benissimo.

Il raggiro è stato scoperto nei giorni scorsi, a metà giugno 2018, quando l’anziana è stata scippata della borsa, in cui aveva 6mila euro in contanti. Ai carabinieri ha raccontato che erano destinati alla sua aguzzina.

Potrebbe interessarti

  • Insalata di petti di pollo alla piemontese: una ricetta veloce, fresca e saporita

  • "Quando la bicicletta non sta sul balcone"

  • Bidoni della spazzatura, puliti ed igienizzati: addio cattivi odori

  • La mentuccia, l'erba aromatica buona e salutare

I più letti della settimana

  • Autocisterna travolge bici, ragazza resta schiacciata sotto le ruote: morta

  • Tragedia nella serata: donna si suicida gettandosi dal settimo piano

  • Scendono a cambiare la gomma a terra, passa un'auto e li travolge: due morti e un ferito

  • Auto esce di strada e si schianta contro un albero, medico grave in ospedale

  • Addio a Sabino, una roccia sul ring e un papà dolcissimo

  • Caos in coda al concerto di Eros: 700 fan costretti a rimanere fuori

Torna su
TorinoToday è in caricamento