Scovato in Liguria l'antico stemma rubato del comune di Pecetto

Il manufatto, risalente al 1614, raffigura il primo stemma della Comunità di Pecetto e sembrerebbe esserne la raffigurazione più antica

E' stato ritrovato a Sarzana, in Liguria, lo storico stendardo del Comune di Pecetto, rubato nel periodo compreso tra il 1975 ed il 2002 dai locali della Società Cooperativa Bocciofila Tavolazzo.

Il manufatto, risalente al 1614, raffigura il primo stemma della Comunità di Pecetto e sembrerebbe esserne la raffigurazione più antica. Carabinieri e Polizia Municipale di Pecetto l'hanno rinvenuto, dopo diverse indagini, nei locali di una casa d'aste ligure, la Czerny's.

Lo stendardo, ricamato su seta bianca con stemma al centro, sarà riconsegnato domani mattina all'amministrazione comunale nel corso di una cerimonia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tifosa non passa inosservata, ripresa dalle telecamere allo Stadium: ora ha migliaia di followers

  • Arriva l'inverno: prima neve in città e brusco calo delle temperature

  • Auto si scontra col cinghiale che attraversa la strada, poi si ribalta nel fosso: terrore per due ragazzi

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

  • Viaggia sull'auto modificata: multa di 640 euro, veicolo sospeso dalla circolazione

  • Tempo libero e svago, cosa fare a Torino e dintorni sabato 16 e domenica 17 novembre

Torna su
TorinoToday è in caricamento