Il vagone di un treno merci in fiamme, interrotta la ferrovia Torino-Modane

Alla stazione di Meana di Susa, vigili del fuoco intervengono per scongiurare inquinamento

Il vagone di un treno merci che trasporta materiale pericoloso è andato a fuoco alla stazione di Meana di Susa, sulla ferrovia Torino-Modane.

L'incidente è dovuto probabilmente al surriscaldamento dei freni in discesa.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, anche con squadre batteriologiche visto che il convoglio trasporta merci pericolose che potrebbero inquinare in caso fossero raggiunte dalle fiamme, e la polizia ferroviaria.

La linea è interrotta dalle 18,20 tra le stazioni di Salbertrand e Bussoleno. Trenitalia ha allestito bus sostitutivi nella tratta interessata.

Uno dei binari è stato riaperto alle 20.10.

La situazione è poi tornata alla normalità alle 22.

Un treno Eurocity e sei treni regionali hanno accumulato ritardi fino a un'ora e 40 minuti. Due ulteriori regionali sono stati soppressi.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Torino usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

  • Trasporto pubblico locale, in arrivo una giornata di sciopero: possibili disagi

  • Autostrada, installati due box per gli autovelox: dove sono

  • Offerte di lavoro e stage alla Magneti Marelli: le posizioni aperte 

  • Le "soffia" il parcheggio e lui scende dall'auto, la insulta e le stringe il collo

  • Suv si schianta contro un muretto: dopo gli accertamenti scatta il sequestro del veicolo  

Torna su
TorinoToday è in caricamento