Passeggeri stipati come sardine sul treno per la montagna: convoglio fermo un'ora e mezza

Le proteste degli utenti

Il treno fermo alla stazione di Bussoleno

Caos nella mattinata di oggi, giovedì 15 agosto 2019, alla stazione ferroviaria di Bussoleno dove, intorno alle 10, un treno del servizio ferroviario metropolitano (linea Sfm3) diretto a Bardonecchia è rimasto fermo per oltre un'ora e mezza perché troppo pieno scatenando la protesta dei numerosissimi passeggeri a bordo stipati come sardine e anche di coloro che non riuscivano più a salire.

Sul posto è intervenuta anche la polizia ferroviaria.

Il treno, bloccato al binario 1, è stato poi fatto ripartire dopo l'attivazione di un bus e di un treno straordinario da parte di Trenitalia.

La criticità della situazione è dovuta alla giornata: oggi sul convoglio erano presenti coloro che volevano trascorrere una giornata in montagna, ma anche coloro che partivano per il weekend.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Torino usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Primo caso di Coronavirus a Torino: un quarantenne che è stato in contatto con i casi in Lombardia

  • Contagio Coronavirus, i casi a Torino adesso sono tre

  • Emergenza Coronavirus: chiuse due aziende e le scuole, montate tende da campo davanti agli ospedali

  • Tragedia nell'area servizio: automobilista si sente male e accosta, ma i soccorritori non riescono a salvarlo

  • Carne e pesce in cattivo stato di conservazione: denunciato titolare di un negozio

  • Paziente si lancia dalla finestra dell'ospedale: è gravissimo

Torna su
TorinoToday è in caricamento