Torino: arriva un'altra nomination d'eccezione dal turismo mondiale

Dopo i consigli di New York Times e Guardian, la fama turistica di Torino è confermata dalla nomina di Skyscanner tra le "20 bellissime città d'arte in Italia"

Foto di Alice Pezzana

Qualunque elenco sulle città più belle d'Italia non può prescindere da Torino, come sanno ormai in tutto il mondo. L'ultimo grande successo per Torino è l'inserimento tra le “20 bellissime città d'arte in Italia” di Skyscanner, sito tra i più noti per prenotare viaggi aerei.

“Ogni città italiana, da nord a sud, da ovest a est, accoglie con stile, dialetto, storia, usi e costumi differenti i viaggiatori provenienti da tutto il mondo!” dicono da Skyscanner, ricordando il recordi italiano di siti UNESCO. Così, per dare “qualche idea su alcune città d’arte italiane da vedere in un meraviglioso week end culturale, anche più volte nella vita”, Skyscanner ha consigliato sul suo sito ufficiale 20 destinazioni italiane.

E l'elenco inizia proprio da Torino, di cui vengono celebrate le bellezze delle vie del centro, dei palazzi nobiliari, delle piazze e dei musei: “Passeggiare per le vie del centro di Torino sarà come percorrere la storia ottocentesca della città partendo dai più importanti edifici storici come Palazzo Reale, Palazzo Madama e Palazzo Carignano. Vi consigliamo una lenta passeggiata sotto i portici, lungo via Po, curiosando nelle vetrine dei caffè storici e raggiungendo Piazza Vittorio. Questa piazza è molto suggestiva perchè illuminata con lampioni impero con braccio a cornucopia progettati da Guido Ghidelli. A Torino ci sono diversi musei da perderci la testa come il Museo Egizio, il Museo dell'Automobile, il Museo Nazionale del Cinema (all'interno della Mole Antonelliana), la Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea, il Museo del Risorgimento, il Museo d’arte Orientale o il Museo delle scienze naturali”.

Le altre città elencate da Skyscanner sono: Trento, Genova, Lucca, Firenze, Verona, Ravenna, Ferrara, Perugia, Urbino, Assisi, Orvieto, Roma, Cagliari, Teramo, Napoli, Matera, Lecce, Reggio Calabria e Siracusa.

Una nomina che segue il tutto esaurito negli alberghi torinesi durante il ponte del 25 aprile, ma che soprattutto conferma la fama internazionale della città, che nei mesi scorsi è stata consigliata da quotidiani di fama mondiale come The Guardian e The New York Times.

Potrebbe interessarti

  • Pancia gonfia, cause e rimedi per combatterla

  • Ragnetti rossi, come eliminarli in modo naturale

  • Peperoncino: tutti i rimedi al bruciore

  • I pericoli in mare e in piscina: l’acqua alta e la congestione

I più letti della settimana

  • Tragedia nel condominio: donna si suicida gettandosi dal settimo piano

  • Scontro frontale tra moto e auto: due centauri sbalzati via per diversi metri, sono gravi

  • Rimane appesa alla ringhiera del balcone poi cade nel vuoto: ragazza in gravi condizioni

  • Marito uccide la moglie con una lima da modellismo, dopo qualche ora si costituisce

  • Il re della pasticceria a Torino, Iginio Massari apre la sua "boutique"

  • Ronaldo apre le porte della sua villa e svela i suoi progetti: intervista tv con vista sulla Mole

Torna su
TorinoToday è in caricamento