Torino-Milano: Frecciabianca sostituiti dai treni regionali Fast, da gennaio

Indicativamente gli orari dovrebbero coincidere con le fasce lasciate scoperte dai Frecciabianca

Immagine di repertorio

Tre  coppie di treni spot che da Torino effettueranno solo le fermate di Vercelli, Novara e Rho, arrestandosi a Milano Porta Garibaldi, con tempi di percorrenza pari o inferiori a quelli dei Frecciabianca, entreranno in esercizio all’inizio del prossimo anno. Indicativamente gli orari dovrebbero coincidere con le fasce lasciate scoperte dai Frecciabianca ovvero partenza da Torino indicativamente verso le 6, 7 e 8 di mattina e relativi rientri serali. 

La promessa dell’Assessore ai Trasporti della Regione Piemonte Francesco Balocco di sostituire i treni Frecciabianca soppressi da Trenitalia sulla tratta Torino Milano, con Regionali Fast, sarà mantenuta a partire dal mese di gennaio. E’ questo l’esito dell’incontro con il Direttore Divisione Passeggeri Regionale Trenitalia Orazio Iacono.

Il lavoro di mediazione condotto dall’Assessore Balocco con Trenitalia ha raccolto le sollecitazioni dei sindaci coinvolti e di alcuni parlamentari all’indomani della comunicazione della decisione di Trenitalia di sopprimere i Frecciabianca potenziando l’offerta dei Frecciarossa.

Ripetute sono state le lettere inviate dall’Assessorato ai trasporti sia al Ministero sia a Trenitalia per chiedere di rivedere una decisione che, privando Novara e Vercelli di un collegamento veloce con Milano, rischiava di penalizzare fortemente un territorio dal quale si è sollevato un grido di allarme e preoccupazione. Restano da definire i dettagli, ma con l’incontro di venerdì scorso si dovrebbe chiudere una pagina che ha scatenato grandi polemiche.
 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Torino usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

  • Trasporto pubblico locale, in arrivo una giornata di sciopero: possibili disagi

  • Si lancia dal settimo piano del palazzo: morto

  • Autostrada, installati due box per gli autovelox: dove sono

  • Offerte di lavoro e stage alla Magneti Marelli: le posizioni aperte 

  • Suv si schianta contro un muretto: dopo gli accertamenti scatta il sequestro del veicolo  

Torna su
TorinoToday è in caricamento