Falso allarme bomba nel parco: uno strano ordigno confezionato con thermos, pila e fili

Chiuso anche il controviale

La tesoriera e il suo parco

Allarme bomba nella prima serata di ieri, lunedì 2 settembre 2019, al parco della Tesoriera. Un falso ordigno artigianale, costituito da un thermos, una pila e da fili elettrici, è stato trovato appeso a un albero.

Sul posto sono intervenuti gli agenti delle volanti della polizia di Stato e quelli della polizia locale, che hanno chiuso il controviale di corso Francia nel tratto compreso tra corso Monte Grappa e piazza Rivoli.

In breve tempo ci si è resi conto che quello strano marchingegno era inoffensivo e si è provveduto alla sua rimozione, a cui è seguita la riapertura della strada.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Resta ancora da capire chi possa avere avuto l'idea di posizionarlo e il perché.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Bimba di sette anni morsa da una vipera mentre passeggia con i genitori: è grave

  • Tragedia nel bosco: ragazzina di 16 anni trovata impiccata a un albero

  • "L'abbraccio tricolore" delle Frecce, lo spettacolo nel cielo di Torino: foto e video

  • Torino e provincia, le attività commerciali che fanno consegne a domicilio

  • Mascherine obbligatorie questo fine settimana anche all'aperto, ma solo nei centri abitati

Torna su
TorinoToday è in caricamento