Falso allarme bomba nel parco: uno strano ordigno confezionato con thermos, pila e fili

Chiuso anche il controviale

La tesoriera e il suo parco

Allarme bomba nella prima serata di ieri, lunedì 2 settembre 2019, al parco della Tesoriera. Un falso ordigno artigianale, costituito da un thermos, una pila e da fili elettrici, è stato trovato appeso a un albero.

Sul posto sono intervenuti gli agenti delle volanti della polizia di Stato e quelli della polizia locale, che hanno chiuso il controviale di corso Francia nel tratto compreso tra corso Monte Grappa e piazza Rivoli.

In breve tempo ci si è resi conto che quello strano marchingegno era inoffensivo e si è provveduto alla sua rimozione, a cui è seguita la riapertura della strada.

Resta ancora da capire chi possa avere avuto l'idea di posizionarlo e il perché.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tifosa non passa inosservata, ripresa dalle telecamere allo Stadium: ora ha migliaia di followers

  • Scontro auto-ambulanza all'incrocio: sei persone rimaste ferite

  • Shopping, 3 tonnellate di vestiti in vendita "al chilo": l'evento per due giorni a Torino

  • Paura al campo di calcio: bambino di 8 anni si accascia al suolo mentre gioca la partita

  • Arriva l'inverno: prima neve in città e brusco calo delle temperature

  • Marito e moglie investiti da un'auto mentre attraversano la strada

Torna su
TorinoToday è in caricamento