Sopralluogo nell'area ex Dazio, il terminal dei bus si sposterà al Rebaudengo

Lapietra ha spiegato ai consiglieri della circoscrizione Sei come la situazione evolverà solo a partire dal prossimo giugno

Sopralluogo nell'area ex Dazio

Dalle occupazioni abusive dei camminanti sicialiani a quelle dei pullman.

L’incubo degrado sembra destinato ad abbandonare l’area ex Dazio di corso Giulio Cesare. La zona che un tempo ospitava il centro commerciale Palatinum diventerà la nuova casa del terminal bus. Attualmente collocato in corso Vittorio Emanuele II.

A stabilirlo, al termine di un sopralluogo, è stata l’assessore alla Mobilità della Città Maria Lapietra che ha incontrato cittadini e consiglieri di Circoscrizione.

Il tutto prenderà piede dal prossimo giugno, causa costruzione del centro congressi e della galleria commerciale sui terreni dell’ex Westinghouse.

Il riutilizzo del piazzale permetterà di rilanciare l’area. Per andare in centro i cittadini utilizzeranno la linea 4 del Gtt.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Torino usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • chi pensa queste cose sono dei veri geni, non è una zona sufficientemente servita da bus metropolitana assente e per fare lì il terminal bus

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Maxi-tamponamento in tangenziale: traffico completamente in tilt

  • Cronaca

    Rubano un'auto, poi in poche ore colpiscono numerosi negozi: acciuffati

  • Cronaca

    Non si rassegna alla fine dell'amore e accoltella l'ex fidanzata: condannato a otto anni

  • Cronaca

    Operaio trovato schiacciato sotto balle di polietilene: è morto

I più letti della settimana

  • Diciassette persone intossicate dopo la cena: scatta il controllo, il ristorante fa il pieno di violazioni

  • Addio a Luca, da pierre a "Re della Movida" torinese

  • Schiantato con la moto contro il muro: morto il ragazzino

  • Furgone e auto si scontrano in tangenziale: morto un uomo

  • Incendio in un appartamento: i vigili del fuoco salvano due bimbi piccoli

  • Esplosione in una carrozzeria: auto, arredi e finestre distrutti

Torna su
TorinoToday è in caricamento