Pinerolese si dà fuoco davanti al Quirinale: non è in pericolo di vita

Un uomo di 55 anni ha tentato il suicidio a Roma davanti al Quirinale. Il suo gesto improvviso ha colto di sorpresa le forze dell'ordine che non sono riuscite a fermarlo

Un cittadino romeno di 55 anni, residente a Pinerolo, si è dato fuoco nel primo pomeriggio davanti al Quirinale a Roma. Il suo gesto è stato improvviso è per le forze dell'ordine è stato impossibile fermarlo.

E' accaduto tutto poco dopo l'ora di pranzo, intorno alle 14. Il 118, dopo essere intervenuto, ha trasportato il 55enne al Sant'Eugenio dove è arrivato con diverse ustioni ma non sarebbe in pericolo di vita.

Potrebbe interessarti

  • Bevute eccessive: gli effetti immediati, il post-sbornia, i rimedi

  • I pericoli in mare e in piscina: l’acqua alta e la congestione

  • Peperoncino: tutti i rimedi al bruciore

  • Cantinetta del vino, come sceglierla: modelli e costi

I più letti della settimana

  • Ragazza arriva in ospedale per un trapianto di cuore, ma i medici salvano il suo

  • Tragedia nel condominio: donna si suicida gettandosi dal settimo piano

  • Muore otto giorni dopo l'incidente: era troppo debole, non ce l'ha fatta

  • Scontro frontale tra moto e auto: due centauri sbalzati via per diversi metri, sono gravi

  • Marito uccide la moglie con una lima da modellismo, dopo qualche ora si costituisce

  • Viene travolta da un'auto mentre attraversa la strada: è grave in ospedale

Torna su
TorinoToday è in caricamento