Tenta di suicidarsi gettandosi dal ponte: salvato

Per una delusione d'amore

I carabinieri in via Amati a Venaria Reale

Un ragazzo italiano di 23 anni ha tentato il suicidio nella mattinata di oggi, martedì 14 maggio 2019, gettandosi dal ponte di via Amati a Venaria Reale, dove risiede.

A salvarlo sono stati i carabinieri, intervenuti dopo la chiamata di alcuni passanti e degli agenti della polizia locale. Il ragazzo è stato trasportato all'ospedale Maria Vittoria in condizioni non gravi. Verrà ricoverato nel repartino psichiatrico.

Già in passato aveva tentato di togliersi la vita. Sembra che il gesto di questa mattina sia dovuto a una delusione d'amore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Da domani la strada sarà piena di veleno per i vostri cani" e i residenti insorgono sul web

  • Doppia scossa di terremoto a mezz'ora l'una dall'altra: avvertite dalla popolazione

  • Scontro violento fra auto: i vigili del fuoco estraggono due ragazze dalle lamiere

  • Velocità rilevata con autovelox e telelaser: le vie interessate dai possibili controlli

  • Emergenza smog, tornano le limitazioni strutturali dopo la giornata di sciopero

  • Imprigionato nei meccanismi di una mietitrebbia: tragica morte di un agronomo

Torna su
TorinoToday è in caricamento