Allarme in un condominio: donna si getta dalla finestra, è grave

Seguita da tempo dagli psichiatri

L'ingresso dei condomini di via Dina 38, dove la donna si è gettata dal balcone

Allarme all'ora di pranzo di oggi, giovedì 9 maggio 2019, in uno dei palazzi di via Dina 38, dove una donna si è gettata da una finestra al secondo piano, dal lato delle scale. I suoi abiti erano incendiati, non si capisce se accidentalmente o volontariamente. Le sue condizioni sono gravi ma al momento è viva ed è stata trasportata in ambulanza all'ospedale Cto.

A tentare il suicidio è stata un'italiana di 50 anni residente nella palazzina all'interno 13. Si tratta di una persona seguita da tempo dai servizi psichiatrici di zona. Era stata in mattinata al centro di salute mentale di via Gorizia.

Sul posto, oltre all'ambulanza, è intervenuta la polizia. Un vicino di casa che si trovava in cortile ha dato l'allarme e ha spento il fuoco utilizzando il suo giubbotto.

Potrebbe interessarti

  • Medusa, rimedi anti puntura: gli errori da non commettere mai

  • Bevute eccessive: gli effetti immediati, il post-sbornia, i rimedi

  • Spioncino digitale, la tecnologia al servizio della sicurezza

  • Funghi, come raccoglierli in sicurezza

I più letti della settimana

  • Ragazza arriva in ospedale per un trapianto di cuore, ma i medici salvano il suo

  • Tragedia nella caserma degli alpini: militare trovato impiccato alla tromba delle scale

  • Muore otto giorni dopo l'incidente: era troppo debole, non ce l'ha fatta

  • Tragedia nel condominio: donna si suicida gettandosi dal settimo piano

  • Scontro frontale tra moto e auto: due centauri sbalzati via per diversi metri, sono gravi

  • Due auto e una moto si scontrano: feriti i tre conducenti, strada chiusa

Torna su
TorinoToday è in caricamento