Si lancia dal balcone di casa e resta incastrata, un poliziotto riesce ad afferrarla e la salva

Aveva lasciato biglietto addio

immagine di repertorio

Un'italiana di 47 anni ha tentato il suicidio lanciandosi dal balcone del suo appartamento, al quarto piano di un palazzo di via Galvani a Ivrea, nel pomeriggio di domenica 21 aprile 2019, ma è stata salvata da un poliziotto che è riuscita ad afferrarla quasi al volo al secondo piano nonostante sui ulteriori tentativi di sfuggirgli. La donna era rimasta incastrata con un braccio nella ringhiera fratturandoselo.

Aveva già scritto dei biglietti per chiedere scusa ai familiari e aveva già minacciato di suicidarsi il giorno precedente, venendo però convinta a non farlo.

Dopo il salvataggio, è stata trasportata all'ospedale di Ivrea. Dopo che è stata ingessata per la frattura, è stata trasferita nel reparto psichiatrico.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Elezioni Europa 2019

    Europee: la Lega primo partito in Piemonte ma a Torino vince il Pd

  • Elezioni regionali piemonte 2019

    Regionali in Piemonte, secondo gli exit poll è Alberto Cirio il nuovo governatore

  • Incidenti stradali

    Auto in fiamme in autostrada, il conducente riesce a scendere

  • Cronaca

    Sfondano la vetrata del bar a bastonate, il proprietario li sorprende e li insegue

I più letti della settimana

  • Perde il controllo della moto sull'asfalto viscido: centauro muore sul colpo

  • Più 42 nuovi negozi e 600 addetti: Settimo Cielo è il parco commerciale più grande d’Italia

  • Investita da un’auto mentre attraversa la strada: donna morta

  • Investita all'ultimo mese di gravidanza: caccia al pirata della strada. Poi parto miracoloso in ospedale

  • Tragedia nell'azienda: morto un giovane ingegnere

  • Scritta "W il Giro e la Fi.." sulla rotonda dove passerà il Giro d'Italia: caccia all'autore

Torna su
TorinoToday è in caricamento