Tenta di stuprare una ragazza in casa: arrestato il maniaco

Urla attraggono vicini

immagine di repertorio

Tentato stupro in casa in piazza San Rocco a Rivoli la mattina di domenica 16 settembre 2018.

Intorno alle 8 un senegalese di 53 anni ha cercato di violentare una marocchina di 19 anni che era sua ospite da qualche tempo puntandole un coltello alla gola. Lei ha finto di acconsentire al rapporto sessuale, ma gli ha chiesto di andare in bagno. Poi ha aperto l'acqua e col cellulare ha chiamato il 112 fuggendo seminuda dall'appartamento. 

Le urla della giovane, che nel frattempo aveva raggiunto un bar, hanno attratto l'attenzione dei vicini di casa che, a loro volta, hanno chiamato le forze dell'ordine.

Sul posto sono intervenute numerose pattuglie della polizia, che ha eseguito l'arresto dell'uomo, e dei carabinieri in supporto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La ragazza è stata trasportata in ospedale per accertamenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Insetti in casa: la scutigera, l'insetto (utilissimo) che mangia gli altri insetti

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Tempesta sul Torinese: zone allagate, paesaggi imbiancati e numerosi disagi

  • Piemonte riaperto da mercoledì in entrata e uscita, stop all'obbligo di mascherine all'aperto

  • Tragedia lungo la statale: scooter e moto si scontrano, morte due persone

  • Tragedia nel palazzo: morto dopo essere caduto nel vano ascensore

Torna su
TorinoToday è in caricamento