Ladro maldestro si introduce nella scuola media ma fa scattare l'allarme

L'uomo si è introdotto nell'istituto della Circoscrizione 2 ieri mattina, sperando di riuscire a rubare qualche oggetto di valore. Le cose però non sono andate come si era immaginato

La scuola media Ada Negri di Santa Rita

Si è introdotto nella scuola per rubare ma è stato scovato dai poliziotti, nascosto sotto una scrivania. E' successo ieri mattina nella scuola media Ada Negri di Torino situata nel quartiere Santa Rita dove un cittadino italiano di 39 anni è introdotto con lo scopo di riuscire a impossessarsi di oggetti di valore.

L'uomo, dopo essere riuscito a entrare, ha forzato le porte delle aule e dei ripostigli, mettendo a soqquadro armadietti e mobili di vario genere.

Ha addirittura forzato la macchinetta automatica del caffè per entrare in possesso della moneta al suo interno. I suoi movimenti maldestri però hanno fatto scattare l'allarme nell'istituto e nonostante si fosse nascosto all'interno del laboratorio di linguistica, sotto una cattedra, il ladro è stato in fretta scoperto e arrestato dagli agenti di polizia.

Potrebbe interessarti

  • Medusa, rimedi anti puntura: gli errori da non commettere mai

  • Bevute eccessive: gli effetti immediati, il post-sbornia, i rimedi

  • Spioncino digitale, la tecnologia al servizio della sicurezza

  • I pericoli in mare e in piscina: l’acqua alta e la congestione

I più letti della settimana

  • Ragazza arriva in ospedale per un trapianto di cuore, ma i medici salvano il suo

  • Tragedia nel condominio: donna si suicida gettandosi dal settimo piano

  • Muore otto giorni dopo l'incidente: era troppo debole, non ce l'ha fatta

  • Tragedia nella caserma degli alpini: militare trovato impiccato alla tromba delle scale

  • Scontro frontale tra moto e auto: due centauri sbalzati via per diversi metri, sono gravi

  • Marito uccide la moglie con una lima da modellismo, dopo qualche ora si costituisce

Torna su
TorinoToday è in caricamento