Tentata estorsione alla sindaca per avere un nuovo posto dopo le dimissioni: nei guai l'ex capo ufficio stampa

Accusato anche di altri reati

Luca Pasquaretta con Chiara Appendino ai tempi un cui andavano d'accordo

Perquisizione dei carabinieri ieri, venerdì 1 febbraio 2019, a carico dell'ex capo ufficio stampa del Comune, Luca Pasquaretta, che è indagato dalla procura di Torino per estorsione ai danni della sindaca Chiara Appendino, traffico di influenza illecita e turbativa d’asta.

Secondo il pm Gianfranco Colace, che coordina l'inchiesta, nelle fasi delle sue dimissioni dall'incarico successive allo scoppio dello scandalo del Salone del libro, avrebbe cominciato a esercitare pressioni sulla sindaca per ottenere un nuovo incarico, minacciandola di
rendere pubbliche alcune informazioni riservate. Le indagini sarebbero suffragate da numerose intercettazioni.

Sull'accaduto nel pomeriggio di ieri è stato ascoltato come persona informata sui fatti l’assessore al commercio Alberto Sacco, che è stato nell'ufficio del magistrato per cinque ore.

Il sottosegretario: "Interrompo ogni collaborazione con lui"

"A seguito dell'inchiesta che coinvolge Luca Pasquaretta e le accuse a lui rivolte, ritengo sia necessario interrompere immediatamente il nostro rapporto di collaborazione. La magistratura farà il suo corso, e ribadisco rispetto e fiducia per il lavoro che svolgono i magistrati". Lo afferma in una nota il sottosegretario all'economia Laura Castelli, del cui staff faceva parte, fino a oggi, proprio Pasquaretta.

La difesa: "Chiarirò la mia posizione"

“Non ho mai ricattato Chiara Appendino. È tutto un equivoco, che chiarirò nelle sedi opportune. Ho massimo rispetto e fiducia nel lavoro dei magistrati. Vorrei ricordare che siamo tutti innocenti fino a prova contraria”, dice in una nota lo stesso Pasquaretta.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (3)

  • che ce sotto?

  • il gruppo dei Grillini che partito non è, sta mostrando tutte le sue lacune che solo chi li ha scelto non ha capito nulla...o si e fatto infinocchiare da tutte quelle promesse

  • Anche i ricchi piangono

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Disavventura per due squadre di calcio torinesi: 26 giovanissimi giocatori restano intossicati

  • Incidenti stradali

    Auto contro moto sulla provinciale: morti centauro e automobilista, ferita una ragazza

  • Incidenti stradali

    Moto tampona auto in tangenziale: il centauro guidava ubriaco, denunciato

  • Meteo

    In arrivo la 'pioggia rossa': non lavate le vostre auto, potreste ritrovarle piene di sabbia

I più letti della settimana

  • Auto contro moto sulla provinciale: morti centauro e automobilista, ferita una ragazza

  • Malore alla guida, conducente morto nonostante i tentativi di rianimazione

  • Mendicante muore mentre chiede l'elemosina: ucciso da un malore

  • Non si presenta al lavoro e il datore lancia l’allarme: uomo soccorso in casa

  • Lite fuori dalla pasticceria, due donne si prendono a botte e finiscono in ospedale

  • Esplosione in un'abitazione: morta una donna di 100 anni

Torna su
TorinoToday è in caricamento