Proposta M5S, una nuova tassa per i proprietari di cani

Al momento si tratta solo di un'idea discussa in commissione per ammortizzare i costi di manutenzione delle aree cani

Una delle aree cani della città

La città spende ogni anno 180mila euro per la manutenzione delle aree cani dislocate sul territorio urbano e per realizzarne di nuove deve sborsare dai 20 ai 30mila euro. E un'idea per "tamponare" questa spesa potrebbe essere quella di introdurre una nuova tassa per i proprietari di animali oppure, soluzione forse più plausibile, aumentare la Tari a chi possiede un cane.

La proposta è stata discussa in commissione dagli esponenti del Movimento Cinque Stelle e troverebbe larghi consensi anche all'opposizione, anche se non l'unanimità, ma nulla è ancora stato deciso. In realtà si tratterebbe comunque di cifre irrisorie, oscillabili tra i 2 e i 4 euro. Poca cosa per il singolo proprietario di animale ma un tesoretto significativo per il comune se si pensa che in città i cani sono circa 90mila

A Torino, le aree riservate agli amici quattro zampe - che sembrano non bastare mai poiché arrivano continue richieste all'amministrazione da parte dei cittadini -, sono 54, 18 delle quali sono state realizzate negli ultimi cinque anni. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Avatar di p
    p

    Per incrementare le adozioni...

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Tragedia del Rigopiano, la sesta vittima è un senegalese residente a Torino

  • Incidenti stradali

    Grave incidente a Luserna San Giovanni, ferite quattro persone

  • Cronaca

    Sciopero dei trasporti, lunedì 23 gennaio sospesa la Ztl

  • Cronaca

    Carrefour, chiudono i punti vendita di Trofarello e Borgomanero

I più letti della settimana

  • Carrefour, chiudono i punti vendita di Trofarello e Borgomanero

  • Si suicida gettandosi sotto il treno, tragedia nella stazione di Trofarello

  • Donna in bilico sulla finestra, paura in centro: traffico bloccato

  • Prostituzione: chiusi 40 centri massaggi cinesi, i blitz a Torino e Rivoli

  • Sparatoria a Giaveno, Alessandro Gino è morto

  • "Non vedo più mia madre ma solo un teschio": vive 15 giorni col cadavere in casa

Torna su
TorinoToday è in caricamento