Tragedia nel giardino di casa: si spara un colpo di fucile, i genitori lo trovano al rientro

Sconosciute le ragioni

immagine di repertorio

Un 36enne italiano è stato trovato morto nella serata di ieri, domenica 16 giugno 2019, in frazione Priacco di Cuorgné nel giardino di casa. Si è trattato di un suicidio: si è sparato un colpo di fucile.

A scoprire il cadavere sono stati i genitori al rientro da una giornata trascorsa in montagna. Nessuno prima si era accorto di nulla.

Non sono ancora chiare le motivazioni del gesto. Sul posto sono intervenuti i carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere scaricato da un'auto su una panchina: si tratta di un latitante condannato per rapina

  • Sparisce nel nulla dopo avere ricevuto la lettera di licenziamento: viene ritrovato morto impiccato

  • Tragedia familiare, disabile uccisa a martellate dalla madre

  • Cadavere putrefatto e decapitato trovato in un campo, si era suicidato impiccandosi a un albero

  • Tamponamento fra due tram (uno era fuori servizio): 14 feriti in ospedale

  • Investita mentre attraversa la strada davanti a casa: è grave

Torna su
TorinoToday è in caricamento