Tragedia alla periferia del paese: uomo trovato impiccato a un albero

Inutile l'atterraggio di due elicotteri

immagine di repertorio

Un italiano di 71 anni si è ucciso impiccandosi a un albero nel pomeriggio di ieri, giovedì 9 agosto 2018, in via Mazzini a Strambino.

Intorno alle 16, quando i soccorritori (due elicotteri, quello dei sanitari e quello dei vigili del fuoco) sono arrivati, chiamati da un passante, nella zona dell'acquedotto al confine con Romano Canavese, vicino a un ripetitore telefonico, era ormai troppo tardi.

La moglie dell'anziano, che abitava in paese, è arrivata poco dopo ed è stata colta da un malore. E' stata trasportata in ambulanza all'ospedale di Ivrea.

Sulle ragioni del suicidio, finora poco chiare, indagano i carabinieri della compagnia di Ivrea.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Sempre più casi di gesti estremi , nessuno si accorge di questa tristezza che dilaga

  • Pover'uomo...rip.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Campo nomadi, demolite 28 baracche, roulotte e abitazioni abusive

  • Cronaca

    Non si rassegna alla fine della relazione e palpeggia la ex, poi scappa e viene arrestato

  • Cronaca

    Funghi velenosi raccolti nel parco e mangiati: 15 intossicati in pochi giorni

  • Cronaca

    La pista di pattinaggio nel giardino preda dei vandali: danni ingenti, un ragazzo individuato

I più letti della settimana

  • La rotonda è un delirio, traffico bloccato in gran parte della città

  • Pasticceri e pasticcerie migliori di Torino, i premi del Gambero Rosso

  • Carne in stato di decomposizione e cibi mal conservati: maxi multa allo storico locale

  • Un malore si è portato via Tony, increduli i suoi tantissimi amici

  • Autovelox da record: 15mila multe in un solo mese

  • Addio a Cosimo il panettiere: un grande lavoratore che lascia moglie e due figli

Torna su
TorinoToday è in caricamento