Si toglie la vita a 23 anni dall'altra parte del mondo, gettandosi dal 56° piano di un albergo

Era andata a trovare il padre

Denise Alexia (che riportiamo volutamente di spalle), suicidatasi a 23 anni in Thailandia

None piange la scomparsa della giovane Denise Alexia M., suicidatasi a soli 23 anni ieri, giovedì 2 maggio 2019, lanciandosi del vuoto dal 56° piano del Park Hotel di Battaya in Thailandia, a un centinaio di chilometri da Bangkok, dove si era recata a trovare il papà che da tempo abita lì con la nuova compagna.

La giovane aveva deciso di fermarsi per qualche tempo e magari trovare lavoro. Tuttavia, qualcosa in lei era cambiato e ieri ha deciso di farla finita nel modo forse più sicuro.

Nel paese dove abitava è in corso, anche sui social network, una raccolta fondi per fare rimpatriare la sua salma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

  • Tempo libero e svago, cosa fare a Torino e dintorni sabato 16 e domenica 17 novembre

  • Trasporto pubblico locale, in arrivo un giornata di sciopero: possibili disagi

  • Autostrada, installati due box per gli autovelox: dove sono

  • Offerte di lavoro e stage alla Magneti Marelli: le posizioni aperte 

  • Le "soffia" il parcheggio e lui scende dall'auto, la insulta e le stringe il collo

Torna su
TorinoToday è in caricamento