Tragedia nel condominio, uomo si toglie la vita gettandosi dal balcone  

Da un appartamento situato all’ottavo piano

Immagine di repertorio

Suicidio in via Confalonieri a Torino, nella mattinata di giovedì 11 luglio. Intorno alle 11.30 un uomo di 51 anni si è gettato dal balcone di un appartamento situato all’ottavo piano di un condominio.

Sono stati alcuni passanti a lanciare l’allarme e a richiedere l'intervento dei mezzi di soccorso. Sul posto è così arrivata la polizia, che indaga sull’accaduto, e un'ambulanza del 118 con il personale sanitario che non ha potuto fare altro che constatarne il decesso.

L’uomo non ha lasciato alcun biglietto. Già un anno fa il 51enne aveva tentato il gesto estremo, ma l'urto era stato attutito da uno stendibiancheria che gli aveva salvato la vita.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Matrimonio da favola per Cristina Chiabotto e Marco Roscio: la festa alla Reggia

  • Mancano le autorizzazioni per vendere: chiusa la panetteria del centro commerciale

  • Il Comune di Torino assume: 238 nuovi dipendenti entro la primavera 2020

  • Ragazzo di 18 anni si butta dal quarto piano, è gravissimo

  • Addio a Giuseppe, il papà con la passione della auto storiche, e alla figlia Nicole

  • Scomparsa da una settimana: trovata morta nel pomeriggio

Torna su
TorinoToday è in caricamento