Tragedia nel condominio, uomo si toglie la vita gettandosi dal balcone  

Da un appartamento situato all’ottavo piano

Immagine di repertorio

Suicidio in via Confalonieri a Torino, nella mattinata di giovedì 11 luglio. Intorno alle 11.30 un uomo di 51 anni si è gettato dal balcone di un appartamento situato all’ottavo piano di un condominio.

Sono stati alcuni passanti a lanciare l’allarme e a richiedere l'intervento dei mezzi di soccorso. Sul posto è così arrivata la polizia, che indaga sull’accaduto, e un'ambulanza del 118 con il personale sanitario che non ha potuto fare altro che constatarne il decesso.

L’uomo non ha lasciato alcun biglietto. Già un anno fa il 51enne aveva tentato il gesto estremo, ma l'urto era stato attutito da uno stendibiancheria che gli aveva salvato la vita.

Potrebbe interessarti

  • Sagre, feste e prodotti tipici: 6 appuntamenti da non perdere a luglio

  • Insalata di petti di pollo alla piemontese: una ricetta veloce, fresca e saporita

  • "Quando la bicicletta non sta sul balcone"

  • Bidoni della spazzatura, puliti ed igienizzati: addio cattivi odori

I più letti della settimana

  • Autocisterna travolge bici, ragazza resta schiacciata sotto le ruote: morta

  • Tragedia nella serata: donna si suicida gettandosi dal settimo piano

  • Terribile scontro fra due veicoli: morto un papà, due feriti

  • Auto esce di strada e si schianta contro un albero, medico grave in ospedale

  • Addio a Sabino, una roccia sul ring e un papà dolcissimo

  • Detrito come un proiettile trapassa un'auto da parte a parte: conducente illeso per miracolo

Torna su
TorinoToday è in caricamento