Gatti randagi, al via la campagna di sterilizzazione in 1.300 colonie feline

Sono 25mila i mici presenti sul territorio, seguiti dalle associazioni animaliste torinesi

I gatti delle colonie verranno sterilizzati

I gatti delle colonie feline torinesi verranno finalmente sterilizzati.

E’ stata approvata questo pomeriggio una delibera presentata dall’assessora all’Ambiente della Città di Torino, Stefania Giannuzzi, che destina 30mila euro ad associazioni animaliste per progetti di sterilizzazione degli amici a quattro zampe.

A Torino risultano essere 1.300 le colonie feline, per un totale di oltre 25mila mici.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’attività di sterilizzazione dei gatti “liberi”, svolta dalle associazioni animaliste, è importante perché contribuisce a ridurre il fenomeno del randagismo in città e a prevenire situazioni che potrebbero comportare rischi per la salute delle persone e degli stessi animali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uccide la madre a coltellate e poi si toglie la vita gettandosi dal nono piano

  • CAAF Cisl a Torino: sedi, orari, informazioni

  • Perde il controllo dello scooter e si schianta: morto in ospedale

  • CAAF Cgil a Torino: sedi, orari, informazioni

  • Il piccolo Riccardo non ce l'ha fatta: è morto 36 giorni dopo il terribile incidente in casa

  • Investe una donna sulle strisce con lo scooter e cade: centauro morto in ospedale

Torna su
TorinoToday è in caricamento