San Benigno Canavese, stazione distrutta: individuati i 4 vandali

Si cerca ancora il quinto componente del gruppo, gli altri sono studenti tra i 15 e i 17 anni

La stazione di San Benigno

Incastrati dalle immagini delle telecamere i giovanissimi che avrebbero gravemente danneggiato i locali della stazione ferroviaria di San Benigno. L’episodio è avvenuto a inizio dicembre 2016.

Quattro teppistelli su cinque sono stati individuati: sono giovani di buona famiglia di età compresa tra i 15 e 17 anni. All’appello manca il quinto componente del gruppo, l’unico che non andrebbe a scuola, secondo quanto ricostruito. 

Il “gioco” di distruzione dei baby vandali ha prodotto danni calcolati in circa 10mila euro. Ad essere presa di mira era stata anche una macchinetta obliteratrice spaccata e gettata a terra.

Un vero e proprio raid vandalico ripreso, in parte, dal circuito di videosorveglianza che controlla il piazzale della stazione ferroviaria e ricostruito dai carabinieri della stazione di Volpiano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I minorenni si sono ritrovati una sera armati di un piccone e bombolette spray. Sono entrati nella sala d’aspetto che anche la notte rimane aperta, e qui si sono scagliati su qualsiasi cosa vi fosse da distruggere. I quattro sono già stati segnalati al Procura per i minori di Torino e rischiano una denuncia per danneggiamento.   
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Consultori: indirizzi e orari a Torino

  • Perde il controllo dello scooter e si schianta: morto in ospedale

  • Torino e provincia, le attività commerciali che fanno consegne a domicilio

  • Divampa un incendio nel suo appartamento, donna muore intossicata

  • "Intesa Sanpaolo è nuda", gli Extinction Rebellion si spogliano davanti al grattacielo

  • Perde il controllo dell'auto che si ribalta a lato della carreggiata: grave il conducente

Torna su
TorinoToday è in caricamento