Parte un colpo di pistola nella stazione: vigilante resta ferito a una mano

È stato un incidente

Il vetro della stazione Dora danneggiato dallo sparo di ieri mattina

Allarme nella mattinata di ieri, domenica 19 maggio 2019, nella stazione Dora di piazza Baldissera, dove improvvisamente è stato esploso un colpo d'arma da fuoco.

Lo sparo è partito dall'arma di una guardia giurata in servizio, che si è ferita a una mano. L'uomo, 57 anni, è stato trasportato in ospedale al Giovanni Bosco. Le sue condizioni non sono gravi.

Il proiettile è poi rimbalzato sulla porta della sala d'attesa della stazione perforandone il vetro. Alcuni utenti di un treno fermo hanno anche sentito un urto sulla parte esterna del convoglio: è probabile che abbia finito la sua corsa lì.

Sul posto è intervenuta la polizia (squadra volante e polfer) che ha accertato che il colpo è partito per errore e si è trattato di un incidente. Fortunatamente, le conseguenze non sono state gravi.

L'area è stata transennata a lungo fino alla fine degli accertamenti. Sono in corso indagini sull'accaduto, anche se sembra che si sia trattato di un'imprudenza del vigilante.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Torino usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra 3 auto, una vettura in una scarpata: due morti e quattro feriti

  • Carni e pesci in condizioni disastrose nel freezer: denuncia e maxi-multa al titolare di un ristorante

  • Il Comune di Torino assume: 238 nuovi dipendenti entro la primavera 2020

  • Uomo ucciso a colpi d'arma da fuoco: assassino armato in fuga nei boschi

  • Aeroporto Torino, Air France lancia il volo per New York a un prezzo stracciato

  • Treno travolge un'auto al passaggio a livello: veicolo trascinato per 50 metri, una persona tra le lamiere

Torna su
TorinoToday è in caricamento