Spara ai barattoli con fucile ad aria compressa e ferisce un bimbo di 6 anni

La vittima è un ragazzino di Vigone. Il piccolo è stato trasportato con l'elisoccorso all'infantile del Regina Margherita

Stavano giocando con un fucile ad aria compressa quando un colpo ha raggiunto un bambino di 6 anni. È successo nel pomeriggio a Vigone, nel torinese. Secondo una prima ricostruzione un uomo stava sparando a dei barattoli nel suo giardino con l'arma ad aria compressa e un colpo avrebbe accidentalmente colpito il bambino che si trovava in strada.

Il piccolo è stato raggiunto dal colpo all'addome e i sanitari del 118 lo hanno subito trasportato con l'elisoccorso all'ospedale Regina Margherita di Torino. il ragazzino, per fortuna, non sarebbe in pericolo di vita.

Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri che stanno accertando la dinamica del fatto. Probabilmente l'uomo che ha sparato verrà denunciato.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia familiare, disabile uccisa a martellate dalla madre

  • Tamponamento fra due tram (uno era fuori servizio): 14 feriti in ospedale

  • Ragazzo si getta sotto il treno in corsa: morto. Convoglio bloccato per quattro ore

  • Banda di ladri senza pietà: uccidono a pietrate il cane che li aveva sorpresi

  • È in arrivo la neve a Torino: altre nevicate fino alla vigilia di Natale

  • In corto la presa dell'albero di Natale: appartamento distrutto da un incendio, salvati mamma e bimbi

Torna su
TorinoToday è in caricamento