Colpi d'arma da fuoco da un'auto che poi scappa: uomo in condizioni gravissime

Tentato omicidio

immagine di repertorio

Tentato omicidio all'ora di pranzo di oggi, giovedì 10 gennaio 2019, in strada Montalenghe, località Cascina Castagnola, a San Giorgio Canavese.

Un sinto di 44 anni è stato raggiunto da alcuni colpi d'arma da fuoco, sparati da un'auto che poi è fuggita, davanti alla sua abitazione, in una zona popolata da alcune roulottes.

L'uomo è stato trasportato d'urgenza in ambulanza al pronto soccorso dell'ospedale di Ivrea, dove è stato trasferito immediatamente all'ospedale Giovanni Bosco di Torino. È stato sottoposto a un intervento chirurgico per l'estrazione dei proiettili.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri.

Il tentato omicidio è avvenuto a poche centinaia di metri di distanza dal luogo in cui, il 30 settembre 2017, fu freddato un altro uomo, Gabriele Raimondi.

Potrebbe interessarti

  • Scarafaggi in casa? Ecco come allontanarli

  • Come vestirsi ad un matrimonio estivo? Tutti i consigli, dall'abito agli accessori

  • Auto sui binari del tram

  • Festival musicali: la guida ai concerti dell'estate 2019 a Torino e in Piemonte

I più letti della settimana

  • Si toglie la vita gettandosi dal balcone: muore un uomo

  • Si toglie la vita con un colpo di pistola: aveva solo 30 anni

  • Scontro tra auto e moto sul rettilineo: morto giovane centauro

  • Violenta grandinata in tutta l'area metropolitana: chicchi di diversi centimetri

  • Addio a Max e alla sua passione per i motori, il ricordo degli amici

  • Due torinesi muoiono in un incidente negli Stati Uniti: investiti da un tir dopo la caduta in moto

Torna su
TorinoToday è in caricamento