Fermato con mezzo chilo di hashish, in casa custodisce una spada e un pugnale

Il trafficante è stato bloccato con il carico vicino alla stazione di Carmagnola. L'operazione è poi proseguita a Barriera di Milano, nel suo appartamento

Il materiale sequestrato dai carabinieri

Una riproduzione di una spada spagnola lunga oltre un metro, un pugnale di 25 centimetri, una lama di otto centimetri, quasi mezzo chilo di hashish e sette proiettili a salve. E' quanto hanno trovato i carabinieri a casa di un italiano di 46 anni, residente nel quartiere Barriera di Milano, fermato nella mattinata di ieri vicino alla stazione di Carmagnola. L'uomo è stato arrestato.

Era stato sorpreso senza biglietto da un controllore su un treno della linea Torino Stura-Alba. Addosso aveva quasi tutta la droga e la perquisizione è poi proseguita a casa sua. Oltre allo stupefacende, l'uomo non è stato in grado di giustificare il possesso delle armi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'operazione è stata condotta dai militari della stazione di Carmagnola.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Ambulante positivo al coronavirus va al mercato a vendere frutta e verdura: denunciato

  • Tragedia nel bosco: ragazzina di 16 anni trovata impiccata a un albero

  • Bimba di sette anni morsa da una vipera mentre passeggia con i genitori: è grave

  • "L'abbraccio tricolore" delle Frecce, lo spettacolo nel cielo di Torino: foto e video

  • Uccide una donna a colpi di pistola nel piazzale del supermercato, poi si costituisce

Torna su
TorinoToday è in caricamento