Confezionavano e spacciavano droga davanti al cimitero, arrestata una coppia

La perquisizione ha permesso ai militari di sequestrare 25 grammi di droga, tra eroina e hashish, un bilancino di precisione e l'incasso dell'attività illecita. La coppia pesava, confezionava e vendeva la droga davanti al cimitero

Spacciavano la droga nel parcheggio davanti al cimitero di Strambino, nel Canavese. I due, C.S. 42 anni, operaio e L.M., 31 anni, disoccupata, entrambi di Samone, sono stati arrestati dai carabinieri della Stazione di Strambino durante un servizio di controllo finalizzato al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti.

L'auto dei due era parcheggiata davanti al cimitero di Strambino, dove i militari li hanno controllati. Da tempo i carabinieri erano sulle tracce della coppia che spacciava davanti al cimitero.

La perquisizione ha permesso ai militari di sequestrare 25 grammi di droga, tra eroina e hashish, un bilancino di precisione e l’incasso dell’attività illecita. La coppia pesava, confezionava e vendeva la droga davanti al cimitero.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sparisce nel nulla dopo avere ricevuto la lettera di licenziamento: viene ritrovato morto impiccato

  • Tragedia familiare, disabile uccisa a martellate dalla madre

  • Cadavere putrefatto e decapitato trovato in un campo, si era suicidato impiccandosi a un albero

  • Tamponamento fra due tram (uno era fuori servizio): 14 feriti in ospedale

  • Investita mentre attraversa la strada davanti a casa: è grave

  • Sciopero di 24 ore del trasporto pubblico locale: a rischio i mezzi GTT

Torna su
TorinoToday è in caricamento