Un chilo di marijuana in casa: arrestato lo spacciatore dei ragazzini

Dopo la perquisizione

immagine di repertorio

Un 44enne italiano residente a Salassa è stato arrestato dai carabinieri nel pomeriggio di domenica 30 luglio 2017 per spaccio di droga.

Secondo gli accertamenti dei militari della stazione di Cuorgné, era da tempo un pusher attivissimo in particolare con la clientela giovanissima, tra i 14 e i 17 anni. A incastrarlo, in questo caso, è stata una 43enne italiana tossicodipendente che, fermata in strada, ha raccontato di avergli ceduto della droga.

In casa dell'uomo, in via Cavour 4, sono stati trovati e sequestrati un chilo di marijuana, pastiglie psicotrope e 130 euro probabilmente incassati dallo spaccio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

  • Si lancia dal settimo piano del palazzo: morto

  • Trasporto pubblico locale, in arrivo una giornata di sciopero: possibili disagi

  • Offerte di lavoro e stage alla Magneti Marelli: le posizioni aperte 

  • Suv si schianta contro un muretto: dopo gli accertamenti scatta il sequestro del veicolo  

  • Incidente di cantiere: autostrada chiusa in un senso, previsione riapertura in 48-72 ore

Torna su
TorinoToday è in caricamento