Avvistato uno Snorlax, l’invasione dei cacciatori di Pokemon in corso Massimo

Centinaia di persone dal Valentino si sono riversate sul corso dove si era "materializzato" il Pokémon raro

“Corso Massimo invaso e prostitute allibite”. E’ il primo commento che si legge a margine del video comparso sulla pagina facebook “Pokémon Go Torino”.

Nel filmato è chiara l’invasione dei cacciatori di Pokemon che si sono riversati su corso Massimo a caccia di uno Snorlax, uno dei mostriciattoli più rari e potenti dell’applicazione Pokémon Go. 

Sono circa 200 le persone che si sono spostate di corsa dal giardino del Valentino, abituale luogo di ritrovo, verso il punto indicato dall’applicazione.

La “carica” dei 200 ha creato qualche disagio al traffico lunedì sera intorno alle 22.30. Gli appassionati – cellulare alla mano - si sono riversati in massa verso San Salvario, dove lo Snorlax si era “materializzato” all’improvviso.

Resta da capire se la caccia alla specie rara di Pokémon sia andata a buon fine. 
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (3)

  • E ci credo che erano allibite le prostitute . . . vedere un sacco di patelavake che cercano lo Snorlax (ahahahahaha) invece di farsi fare un bel Pompex a prezzo di saldo (ihihihihihhii). Qualcuno si stupisce che atti terroristici da noi non ne capitano: per forza. . . non c'è ne bisogno.

  • Che massa di deficenti !!!

  • Ma che vergogna!!!! Snorlax...specie rara ...meno rara invece la specie dell'homo rimbambitus

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "Mi hai devastato il bar". E lui per tutta risposta lo accoltella: arrestato

  • Cronaca

    Rapina in casa: legano al letto il custode della scuola, gli portano via tutto ma vengono subito bloccati

  • Incidenti stradali

    Sbanda fuori dalla tangenziale, poi la sua auto si ribalta: grave ragazzo

  • Sport

    Juventus-Fiorentina in streaming e TV: dove vedere la partita in diretta

I più letti della settimana

  • Malore alla guida, conducente morto nonostante i tentativi di rianimazione

  • Non si presenta al lavoro e il datore lancia l’allarme: uomo soccorso in casa

  • Mendicante muore mentre chiede l'elemosina: ucciso da un malore

  • Esplosione in un'abitazione: morta una donna di 100 anni

  • Neopatentato fa il fenomeno con il carro-attrezzi: resterà a piedi per un po' (-26 punti sulla patente)

  • Contromano in autostrada per due chilometri: fermato, scatta la revoca della patente

Torna su
TorinoToday è in caricamento