Spaghettata e musei in favore dei terremotati, raccolti 138mila euro in un solo giorno

Il denaro è stato versato su un apposito conto corrente aperto per la raccolta fondi

Domenica solidale per la città di Torino che in poche ore ha raccolto quasi 138mila euro da destinare alle popolazioni vittime del recente terremoto nel Centro Italia.

La solidarietà dei torinesi e dei turisti si è fatta sentire, chi visitando i musei chi partecipando alla grande spaghettata organizzata in piazza San Carlo dalla Protezione Civile.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I piatti di amatriciana cucinati dai volontari hanno permesso di raccogliere 48mila e 995 euro mentre con i biglietti dei musei è stata raggiunta la cifra di 89mila euro. Il denaro è stato versato su un apposito conto corrente, presso la Banca Unicredit. Le donazioni saranno destinate progetti di ricostruzione dei centri terremotati. Per chi fosse interessato il bonifico – che deve riportare la causale "Solidarietà per le popolazioni colpite da eventi sismici" – va intestato alla Città di Torino, IBAN IT69L0200801033000104431330.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Piemonte riaperto da mercoledì in entrata e uscita, stop all'obbligo di mascherine all'aperto

  • Tempesta sul Torinese: zone allagate, paesaggi imbiancati e numerosi disagi

  • Tragedia lungo la statale: scooter e moto si scontrano, morte due persone

  • Insetti in casa: la scutigera, l'insetto (utilissimo) che mangia gli altri insetti

  • Torino e provincia, le attività commerciali che fanno consegne a domicilio

Torna su
TorinoToday è in caricamento