"Sgomberemo il Gabrio", poi arriva la retromarcia sull'ex scuola di via Pezzani

L’assessore al Patrimonio Sergio Rolando ha spiegato come la Città abbia, al momento, altre urgenze: l'ex Moi e via Germagnano

Immagine di repertorio

Tiene banco a Palazzo Civico il caso dell’occupazione abusiva degli spazi dell’ex scuola Pezzani di via Millio, dove da quasi quattro anni risiedono gli attivisti del Gabrio.

L’assessore comunale al Patrimonio Sergio Rolando, in risposta ad una interpellanza presentata dal capogruppo di Direzione Italia, Roberto Rosso, ha prima parlato di un possibile sgombero della struttura e poi, dopo un paio d’ore, fatto marcia indietro.

L'amministrazione comunale – ha precisato Rolando -, ha risorse necessariamente limitate e, come più volte chiarito, intende concentrarsi su alcune priorità come l'ex Moi e via Germagnano”.

“Nella situazione attuale - ha precisato l'assessore dopo la sua risposta in aula - non sono previsti interventi nell'immobile oggetto dell'interpellanza”. Rolando ha quindi precisato che la risposta data durante il consiglio comunale "rappresenta necessariamente un sunto dei fatti e corre l'obbligo di precisare che l'amministrazione ha preso atto dell'iter avviato nel 2013 dalla giunta precedente”.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Nessuna novità da una giunta inutile. Quegli altri gli hanno dato le chiavi, questi lo frequentano.

    • Tu sei inutile!!!!

Notizie di oggi

  • Cronaca

    20mila immagini porno di ragazzini scambiate in rete: arrestati 4 pedofili, 18 denunciati

  • Eventi

    San Giovanni, lo spettacolo dei droni costerà 250mila euro: ma pagheranno gli sponsor

  • Cronaca

    Il figlio vede le piantine di marijuana sul balcone e fa arrestare il padre

  • Cronaca

    In trasferta da Torino, ruba l'auto a uno studente poi rapina una banca

I più letti della settimana

  • Ritrovata la 28enne scomparsa durante un rave party

  • Auto contro un albero nella notte: morto un uomo, tre feriti

  • Imprenditore torinese e la moglie uccisi in strada, l’agguato in Colombia

  • "Dove sono ora?": Russel Crowe è a Torino, la foto spopola sui social

  • Tempo libero, cosa fare a Torino e dintorni il 16 e 17 giugno

  • Torino Pride in centro città: variano una sfilza di linee Gtt

Torna su
TorinoToday è in caricamento