Sfruttamento della prostituzione di matrice balcanica, 26 arresti

La Squadra Mobile di Torino ha condotto una vasta operazione contro lo sfruttamento della prostituzione, anche minorile, eseguendo 26 ordinanze di custodia cautelare in carcere

Ventisei persone arrestate per induzione, favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione, anche minorile. Questo il risultato di un'operazione internazionale portata a termine dalla Squadra Mobile di Torino, in collaborazione con il Servizio Centrale Operativo, Interpol e SI.RE.N.E.

Le ordinanze di custodia cautelare sono state emesse dal Gip Bompieri, su richiesta del Procuratore Aggiunto Loreto e del Sostituto Procuratore della Repubblica Ruffino, contro soggetti di nazionalità romena, albanese ed italiana.

Otto persone sono state arrestate in Romania dalla Polizia locale, che ha dato esecuzione al andato d'arresto europeo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

  • Trasporto pubblico locale, in arrivo una giornata di sciopero: possibili disagi

  • Autostrada, installati due box per gli autovelox: dove sono

  • Offerte di lavoro e stage alla Magneti Marelli: le posizioni aperte 

  • Le "soffia" il parcheggio e lui scende dall'auto, la insulta e le stringe il collo

  • Suv si schianta contro un muretto: dopo gli accertamenti scatta il sequestro del veicolo  

Torna su
TorinoToday è in caricamento