Aggressione in strada: ragazzo sfregiato a bottigliate davanti a un bar

Cause del litigio non chiare

immagine di repertorio

Un 49enne peruviano è stato arrestato nella mattinata di ieri, domenica 24 novembre 2019, dai carabinieri per avere sfregiato al volto, utilizzando una bottiglia rotta, un suo connazionale 28enne nel corso di una lite davanti al King's Coffee di corso Racconigi angolo piazza Robilant.

Gli uomini del nucleo radiomobile sono ancora al lavoro per verificare il movente dell'aggressione.

La vittima è stata trasportata all'ospedale Martini. Le sue condizioni non sono gravi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nel palazzo del centro cittadino: uomo si uccide gettandosi nel vuoto

  • Ventiquattro ore dopo, nuovo dramma in autostrada: morto un 26enne

  • Sbanda con l'auto e finisce contro il guardrail: morta una donna

  • Precipita dal quarto piano mentre fa lavori in casa: morto dopo l'arrivo in ospedale

  • Perde il controllo dell'auto che invade la corsia opposta: scontro frontale, ragazzo grave in ospedale

  • Abbandona un sacco lungo la strada: “pizzicato” dalle telecamere e sanzionato dai vigili

Torna su
TorinoToday è in caricamento