Crisi, il Piemonte è la terza regione d'Italia per numero di sfratti

La nostra regione ha un triste primato ed è solo dietro a Lombardia e Lazio per numero di provvedimenti emessi. Gli sfratti in Piemonte sono il 10,7% della totalità nazionale

Con 8256 sfratti, il Piemonte è la terza regione in Italia, dopo Lombardia e Lazio, per numero di provvedimenti emessi. Questi sono i dati che emergono dal rapporto Cisl sulle politiche abitative in regione, presentato dalla Federazione Lavoratori Costruzioni, dal Sindacato degli inquilini e dalla Cisl Piemonte, a margine di un convegno presso la sede dell'Atc di Torino. 

Gli sfratti nella nostra regione sono il 10,7% della totalità nazionale. Nel 2014, a Torino, i provvedimenti emessi sono stati 4643 di cui 4530 per morosità. Il capoluogo piemontese è la seconda città d'Italia per numero di sfratti emessi in rapporto alla popolazione: uno sfratto ogni 227 famiglie, solo dopo Bari. La media italiana è di uno sfratto ogni 334 famiglie.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...



 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Insetti in casa: la scutigera, l'insetto (utilissimo) che mangia gli altri insetti

  • Tempesta sul Torinese: zone allagate, paesaggi imbiancati e numerosi disagi

  • Piemonte riaperto da mercoledì in entrata e uscita, stop all'obbligo di mascherine all'aperto

  • Tragedia lungo la statale: scooter e moto si scontrano, morte due persone

  • Tragedia nel palazzo: morto dopo essere caduto nel vano ascensore

Torna su
TorinoToday è in caricamento