Emergenza immigrazione, 139 nuovi arrivi a Settimo Torinese

Da mercoledì mattina 139 uomini di nazionalità congolese, ivoriana e nigeriana sono ospitati nel Centro Fenoglio di Settimo, e vi rimarranno fino a quando sarà concluso l'iter sulla loro domanda di riconoscimento di status di rifugiati politici

L' emergenza immigrati non è più il primo titolo di telegiornali e stampa ma è, ovviamente, ben lontana da una soluzione. Un gruppo di nuovi immigrati è arrivato stamattina a Settimo Torinese chiedendo asilo politico: sono 139, tutti uomini e di nazionalità congolese, ivoriana e nigeriana. Sono ospitati per il momento nel Centro Fenoglio di Settimo, e vi rimarranno fino a quando sarà concluso l'iter sulla loro domanda di riconoscimento di status di rifugiati politici. Si fermeranno per non meno di due mesi.

Il Centro Polifunzionale della CRI militare "Teobaldo Fenoglio" in via De Francisco, 120 a Settimo Torinese dispone di 120 posti letto suddivisi in camere doppie dotate di servizi igienici ed impianto di riscaldamento. Nelle scorse settimane al centro di Settimo erano stati ospitati due gruppi di tunisini, in totale poco più di 100 persone. Tutti i tunisini hanno ormai lasciato il Centro Fenoglio, diretti in Francia o in Germania.

L'atmosfera al centro è di totale tranquillità. Non cambia il programma delle attività, e per sabato sono attesi 180 alpini che soggiorneranno nella struttura per l’adunata nazionale.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Spacciatore accoltellato al Valentino, l'aggressore è in fuga

    • Cronaca

      Sassi dal cavalcavia a Carmagnola, colpita un'auto: il conducente si salva

    • Cronaca

      Ragazzini adescati in strada e portati a festini in collina, quattro condanne

    • Cronaca

      Scippa la borsetta a una donna, ma poi viene colto da un malore: arrestato

    I più letti della settimana

    • Porta Nuova, con l'auto quasi giù dalle scale della Metro

    • I Babbi Natale dirigono il traffico, poi corrono al Regina Margherita

    • Suicida l'imprenditore Dario Fussotto, una vita tra abbigliamento e bar

    • Pragelato, è una scialpinista torinese di 54 anni la vittima dell'incidente in montagna

    • Dal Po affiora un’auto, nessuno all’interno: il recupero

    • Buttigliera Alta dice addio a Giuseppe Benetti, è lui il ciclista rimasto ucciso a Rosta

    Torna su
    TorinoToday è in caricamento