Scoperta una casa trasformata in serra per la coltivazione della droga: sequestrati 14 chili

Arrestato il 'giardiniere'

La marijuana sequestrata lo scorso venerdì

Una coltivazione di marijuana è stata scoperta dagli agenti della squadra volante della polizia in via Passo del Brennero lo scorso venerdì 22 marzo 2019.

Un italiano di 59 anni è stato arrestato. Era stato visto dagli agenti tagliare dei fiori da una piantina all'interno di un appartamento al pianterreno del palazzo.

I poliziotti hanno sequestrato due tavolette di hashish (170 grammi), tre chili e 400 grammi di marijuana e cinque bottiglioni contenenti presumibilmente olio di hashish.

L'abitazione era stata trasformata in una serra. In una stanza sono state scoperte 46 piante di marijuana. L'ammontare complessivo del sequestro ammonta a 14 chili di droga.

Potrebbe interessarti

  • Scarafaggi in casa? Ecco come allontanarli

  • Come vestirsi ad un matrimonio estivo? Tutti i consigli, dall'abito agli accessori

  • Auto sui binari del tram

  • Festival musicali: la guida ai concerti dell'estate 2019 a Torino e in Piemonte

I più letti della settimana

  • Si toglie la vita gettandosi dal balcone: muore un uomo

  • Si toglie la vita con un colpo di pistola: aveva solo 30 anni

  • Scontro tra auto e moto sul rettilineo: morto giovane centauro

  • Violenta grandinata in tutta l'area metropolitana: chicchi di diversi centimetri

  • Addio a Max e alla sua passione per i motori, il ricordo degli amici

  • Due torinesi muoiono in un incidente negli Stati Uniti: investiti da un tir dopo la caduta in moto

Torna su
TorinoToday è in caricamento