Sequestrata una serra per la marijuana, denunciati due pregiudicati

Il fatto a Mombello dove i due uomini sono stati sorpresi dai militari. Trovate anche 46 piantine di cannabis in un'abitazione torinese

Immagine di repertorio

Coltivavano marjuana in un casolare abbandonato in mezzo alla campagna. Per questo motivo due pregiudicati, un disoccupato e un impiegato, rispettivamente di Torino e di Asti, sono stati denunciati dai carabinieri di Chieri.

Il fatto a Mombello dove i due uomini sono stati sorpresi dai militari che nella serra hanno trovato undici piantine di marijuana e tre barattoli in vetro con all’interno della droga.

A seguito di successivi controlli sono emerse altre sorprese. Nello zaino dell’uomo, di Torino, sono stati trovati altri tre grammi di marijuana e uno di hashish. Mentre sul balcone della sua abitazione, sotto la Mole, sono spuntate fuori 46 piantine di cannabis che il pregiudicato si stava preparando a portare a Mombello.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

  • Tempo libero e svago, cosa fare a Torino e dintorni sabato 16 e domenica 17 novembre

  • Trasporto pubblico locale, in arrivo un giornata di sciopero: possibili disagi

  • Autostrada, installati due box per gli autovelox: dove sono

  • Offerte di lavoro e stage alla Magneti Marelli: le posizioni aperte 

  • Le "soffia" il parcheggio e lui scende dall'auto, la insulta e le stringe il collo

Torna su
TorinoToday è in caricamento