Ha una pistola illegale, caricatori e proiettili in casa: arrestato

Arma utilizzata in episodi criminosi?

Le armi sequestrate nel quartiere Santa Rita

Una pistola di fabbricazione clandestina, tre caricatori e 28 proiettili. È quanto i carabinieri della compagnia Torino Mirafiori hanno scoperto e sequestrato in un appartamento di via Tripoli venerdì 19 aprile 2019.

L'inquilino, un albanese di 31 anni, è stato arrestato per detenzione illegale di armi e munizioni, nonché per ricettazione.

L’arma sarà inviata al Reparto investigazioni scientifiche di Parma per verificarne l’utilizzo in recenti episodi delittuosi avvenuti in città e nei dintorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere scaricato da un'auto su una panchina: si tratta di un latitante condannato per rapina

  • Scontro frontale sul rettilineo: auto distrutte, morti entrambi i conducenti

  • L'ex miss Italia e madrina di Torino 2006 investita: necessario intervento al naso

  • Colto da malore, si accascia a terra mentre sta camminando: morto

  • Automobilisti attenti: a mezzanotte entrano in servizio i semafori anti-passaggio col rosso

  • In tribuna allo Stadium, occhiali rotti e ferita allo zigomo per una pallonata

Torna su
TorinoToday è in caricamento