Scarica 160 chili di hashish dalla Mercedes: arrestato

Per chi era la droga?

La droga sequestrata dai carabinieri

Stava scaricando 160 chili di hashish, suddivisi in 72 pacchi, dalla sua Mercedes Classe A.

Nella serata di ieri, martedì 1 agosto 2017, in via Lanzo i carabinieri hanno fermato un operaio italiano di 37 anni residente a Caselle Torinese.

La droga era nascosta nel bagagliaio e l'uomo è stato arrestato.

Sono in corso indagini per scoprire dove fosse diretta la sostanza stupefacente, che avrebbe potuto avere un valore commerciale di 800mila euro al dettaglio.

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Omicidio all'ex Moi: trovato uomo con il cranio fracassato

  • Cronaca

    Spari in piazza: rapinato un furgone portavalori, ferita una guardia giurata

  • Cronaca

    La droga entra ed esce dal bar: nuovo provvedimento di chiusura, stavolta per un mese

  • Cronaca

    "Ho ucciso mio figlio con un cavo", ma per l'autopsia è morto per arresto cardiaco

I più letti della settimana

  • Follia in centro città: ferito un uomo con tre colpi d'accetta, aggressore in fuga

  • Spari in piazza: rapinato un furgone portavalori, ferita una guardia giurata

  • Nuvole su Torino, è attesa la neve

  • "Costretta ad assistere ai rapporti sessuali della mamma": donna e suo amante a processo

  • Colta da un malore in casa, mamma muore tre ore dopo: indagati sanitari dell'ambulanza e medico del pronto soccorso

  • Soffoca il figlio con un cavetto del computer poi chiama i carabinieri: “Venite a prendermi”

Torna su
TorinoToday è in caricamento