Scarica 160 chili di hashish dalla Mercedes: arrestato

Per chi era la droga?

La droga sequestrata dai carabinieri

Stava scaricando 160 chili di hashish, suddivisi in 72 pacchi, dalla sua Mercedes Classe A.

Nella serata di ieri, martedì 1 agosto 2017, in via Lanzo i carabinieri hanno fermato un operaio italiano di 37 anni residente a Caselle Torinese.

La droga era nascosta nel bagagliaio e l'uomo è stato arrestato.

Sono in corso indagini per scoprire dove fosse diretta la sostanza stupefacente, che avrebbe potuto avere un valore commerciale di 800mila euro al dettaglio.

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Campo nomadi, demolite 28 baracche, roulotte e abitazioni abusive

  • Cronaca

    Funghi velenosi raccolti nel parco e mangiati: 15 intossicati in pochi giorni

  • Cronaca

    La pista di pattinaggio nel giardino preda dei vandali: danni ingenti, un ragazzo individuato

  • Cronaca

    Nascondeva la droga sotto le piastrelle di una giostra: pusher arrestato

I più letti della settimana

  • La rotonda è un delirio, traffico bloccato in gran parte della città

  • Pasticceri e pasticcerie migliori di Torino, i premi del Gambero Rosso

  • Carne in stato di decomposizione e cibi mal conservati: maxi multa allo storico locale

  • Un malore si è portato via Tony, increduli i suoi tantissimi amici

  • Autovelox da record: 15mila multe in un solo mese

  • Addio a Cosimo il panettiere: un grande lavoratore che lascia moglie e due figli

Torna su
TorinoToday è in caricamento