Indagine per bancarotta fraudolenta: sequestrato rinomato ristorante-pizzeria

Due indagati

Il ristorante pizzeria Il Castello di piazza Baden Baden a Moncalieri

La guardia di finanza di Torino ha sequestrato il rinomato ristorante-pizzeria Il Castello di piazza Baden Baden a Moncalieri nella giornata di ieri, mercoledì 22 maggio 2019, su ordine del tribunale.

Secondo gli investigatori, coordinati dal pm Ciro Santoriello, si tratta di un caso di bancarotta fraudolenta. Sono indagati l'attuale proprietario e l'ex titolare, che avrebbero sottratto 300mila euro dal fallimento della società che lo aveva gestito.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In ogni caso, le indagini sono ancora all'inizio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Pane, olio e altri beni primari con i prezzi gonfiati del 200%: denunciato titolare

  • Coronavirus, Università di Torino: "La carenza di vitamina D può aumentare i rischi di contagio"

  • Stanotte torna l'ora legale, lancette in avanti: "Un mix critico col Coronavirus"

  • Il virus si è portato via Franco il Baffo: la cittadina in lacrime per lo storico vigile, politico e sportivo

  • Coronavirus, nuova stretta della Regione: chiusi uffici pubblici e studi professionali fino al 3 aprile

Torna su
TorinoToday è in caricamento