Discoteca abusiva in via Schiapparelli, sotto sequestro un circolo

La Polizia municipale ha accertato che all'interno del circolo privato c'era una vera e propria discoteca. Durante i controlli all'interno del locale erano presenti oltre 160 persone

Nei giorni scorsi agenti del Nucleo di Polizia Amministrativa della Polizia Municipale hanno controllato insieme a personale della Polizia di Stato un circolo privato di via Schiapparelli, dopo un esposto che segnalava nel circolo una discoteca abusiva.

Durante l’ispezione si è accertato che era stato effettivamente aperto un luogo pubblico per danze e spettacoli senza autorizzazione e senza la verifica sull'agibilità dei locali. L’accesso al locale avveniva in modo indiscriminato pagando 10 euro, all’interno del locale c’erano circa 160 persone, di queste solo 10 avevano la tessera associativa e dopo le 3 la somministrazione di bevande alcoliche non veniva interrotta. Il locale ha rivelato anche molte carenze dal punto di vista della sicurezza: due uscite non erano utilizzabili e gli estintori erano stati revisionati l’ultima volta nel 2008.

Il circolo è stato sequestrato ed il presidente è stato deferito all’Autorità Giudiziaria: l’uomo, cittadino brasiliano, è stato anche sanzionato per la mancanza di autorizzazioni all’attività di discoteca, per la somministrazione di alimenti e bevande senza autorizzazioni, per aver venduto alcolici e superalcolici dopo le 3 del mattino e per non aver affisso le tabelle alcolemiche ed i cartelli con il divieto di fumo, per un totale di circa 15 mila euro.

Potrebbe interessarti

  • La salute prima delle vacanze, boom di check-up al Koelliker

  • Medusa, rimedi anti puntura: gli errori da non commettere mai

  • San Lorenzo a Torino: i posti migliori per ammirare le stelle cadenti

  • Bevute eccessive: gli effetti immediati, il post-sbornia, i rimedi

I più letti della settimana

  • Tragedia nella caserma degli alpini: militare trovato impiccato alla tromba delle scale

  • Seconda giornata di maltempo: la tromba d'aria si sposta, altri danni

  • Bomba d’acqua nella cintura sud-est di Torino: tetti scoperchiati, allagamenti e alberi caduti

  • Muore otto giorni dopo l'incidente: era troppo debole, non ce l'ha fatta

  • Due auto e una moto si scontrano: feriti i tre conducenti, strada chiusa

  • L'auto sbanda, va contro il guardrail poi finisce fuori strada: morti marito e moglie

Torna su
TorinoToday è in caricamento