Beni per 6 milioni sequestrati a Demasi, capo della "locale" di Rivoli

Sequestrati cinque immobili situati a Rivoli, conti correnti, autoveicoli, polizze vita e buoni postali. Ancora: il capitale sociale della ditta edile Demasi Costruzioni s.r.l., della Mongioia s.s. e di altre società intestate a terze persone

Il Centro Operativo della Direzione Investigativa Antimafia di Torino ha eseguito il sequestro dei beni di Salvatore Demasi, settantunenne condannato per associazione a delinquere di stampo mafioso nel novembre del 2013 e ritenuto il capo della "locale" di Rivoli.

Al termine di una lunga indagine e su proposta del direttore della Dia, si è proceduto allo spossessamento del capitale sociale della ditta edile Demasi Costruzioni s.r.l., della Mongioia s.s. e di altre società intestate a terze persone. A questo si aggiungono cinque immobili situati a Rivoli, conti correnti, autoveicoli, polizze vita e buoni postali. Tutti beni, questi ultimi, acquisiti tramite il reinvestimento del denaro di provenienza illecita.

Affiliato alla 'ndrangheta dal 1994, Salvatore Demasi ha partecipato alla "società maggiore" con la dote di "padrino", decidendo e intervenendo ai riti di affiliazione, dirigendo e organizzato l'articolazione criminale denominata "locale di Rivoli". Questa era specializzata in attività legate alle armi, alla droga e alle estorsioni, ma non solo: uno dei compiti era di gestire illecitamente attività economiche nel settore edilizio, grazie all'acquisizione di appalti pubblici e privati, nella ristorazione e nell'investimento in sale da gioco.

Con la condanna Demasi è stato contestualmente sottoposto alla sorveglianza speciale, aggravata dall'obbligo di soggiorno per 5 anni.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • gente da sfigurare di pugni, rimandare nella sue regione merdòsa, e bombardare le loro case

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Scandalo pedopornografia negli uffici comunali: 38mila file scaricati in sei mesi

  • Incidenti stradali

    Cugine pattinatrici morte nell'incidente: mamma-zia conducente a processo per duplice omicidio stradale

  • Cronaca

    Smog in città, stop ai diesel euro 4: le nuove limitazioni

  • Cronaca

    L'autobus frena e il disabile si ribalta con la carrozzina: uomo morto in ospedale

I più letti della settimana

  • Vanno a far valutare un orologio e un braccialetto in un 'compro-oro', ma addosso sono pieni di gioielli rubati

  • Sparatoria dopo un litigio: un uomo è morto, un altro è ferito

  • Tragedia in stazione: donna investita e uccisa da un treno

  • Delirio in tangenziale: due incidenti nelle due direzioni, lunghe code, traffico in tilt

  • Tragedia in un condominio: si getta dal quarto piano e si schianta in strada

  • Si getta mentre passa il treno: una persona è morta

Torna su
TorinoToday è in caricamento