Giocano a tirarsi le pietre in stazione e poi prendono il treno senza biglietto, fermati cinque giovani

L'episodio allo scalo di Carmagnola. Il convoglio, diretto a Savona, è stato fermato a Fossano dalla Polfer grazie alla segnalazione del personale Fs

immagine di repertorio

Giocavano a tirarsi le pietre lungo i binari della stazione ferroviaria di Carmagnola. Per questa ragione cinque giovani senegalesi (tre 20enni e due 17enni) sono stati fermati dalla polizia ferroviaria nel tardo pomeriggio di giovedì 20 aprile 2017 a bordo di un treno Torino-Savona, su cui tra l'altro erano saliti senza biglietto.

Il convoglio è stato bloccato alle 18.40, mezz'ora dopo la segnalazione del loro comportamento, alla stazione ferroviaria di Fossano. Ad avvisare gli agenti è stato il personale delle Ferrovie in servizio nella stazione carmagnolese.

I cinque sono stati fatti scendere insieme a tre congolesi anche loro senza biglietto ma estranei all'episodio del lancio di pietre. Per ora la loro posizione è al vaglio delle autorità competenti, mentre intanto sono stati multati per avere cercato di viaggiare gratis.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Torino usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tifosa non passa inosservata, ripresa dalle telecamere allo Stadium: ora ha migliaia di followers

  • Scontro auto-ambulanza all'incrocio: sei persone rimaste ferite

  • Shopping, 3 tonnellate di vestiti in vendita "al chilo": l'evento per due giorni a Torino

  • Paura al campo di calcio: bambino di 8 anni si accascia al suolo mentre gioca la partita

  • Arriva l'inverno: prima neve in città e brusco calo delle temperature

  • Marito e moglie investiti da un'auto mentre attraversano la strada

Torna su
TorinoToday è in caricamento