Sedi Pd di via Colautti e via Cervino imbrattate nella notte

Richieste di sgombero dei Cie, stop agli sgomberi e riferimenti a quanto sta succedendo a Ventimiglia. Quanto scritto con la vernice lascia presupporre che siano stati esponenti del movimento antagonista

Nella notte due sedi torinesi del Partito Democratico sono state imbrattate con vernice bianca e rossa. In via Colautti, nel quartiere Borgo Vittoria, e in via Cervino, a Barriera di Milano, sono state fatte scritte che sono chiari riferimenti ai migranti di Ventimiglia, si chiedono la chiusura dei Centri di Immatricolazione ed Espulsione (come quello di corso Brunelleschi) e lo stop agli sgomberi. Questi elementi lasciano presumere che a imbrattare le due strutture siano stati esponenti del movimento antagonista. Su quanto successo stanno indagando le forze dell’ordine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Anche in tangenziale arrivano velox: ecco dove verranno posizionati

  • Tragedia in ospedale: neonata muore mezz'ora dopo la nascita

  • Dramma nella notte: uomo travolto e ucciso da un'auto pirata

  • Fine corsa per il pirata della strada, la sua auto era in carrozzeria: arrestato

  • Neopatentato si schianta allo svincolo: distrutta l'auto potente del papà, lui aveva bevuto

  • Cibo mal conservato e lavoratori "in nero": ristorante chiuso e multato per 39mila euro

Torna su
TorinoToday è in caricamento