Il ladro colpisce ancora: stessa farmacia, stessa vetrina infranta

Ripreso dalle telecamere

La vetrina della farmacia danneggiata dal ladro

Nuovo furto con spaccata della vetrina, a poco più di un mese di distanza da quello dello scorso 10 luglio 2019, nella farmacia Claretti Pacioni di viale Fasano 14 a Chieri. Il ladro, uno solo, ha colpito nella notte di oggi, martedì 13 agosto 2019, con lo stesso modus operandi.

La vetrina d’ingresso è stata sfondata da un blocco di cemento. "Nuovamente - chiarisce su Facebook la titolare, Mara Berto - abbiamo riportato, oltre alla sottrazione del denaro, danni ai vetri antisfondamento, ai serramenti e ad alcuni arredi. Ma a differenza della volta scorsa il ladro ha lasciato tracce ematiche e capelli. La speranza è che questa volta possano prenderlo".

L'uomo, a volto scoperto, è stato ripreso dalle telecamere di sorveglianza: "Anche questa volta vogliamo tranquillizzare la nostra clientela, il servizio della farmacia non ha subito interruzioni. Ci trovate sempre aperti nei consueti orari: 8.30-20:30. La farmacia resterà aperta tutto il mese, ad eccezione del 15 agosto".

Secondo la titolare, immagini alla mano, si tratta della stessa persona che ha colpito un mese fa. Il furto è stato denunciato ai carabinieri della compagnia cittadina.

furto-spaccata-farmacia-claretti-pacioni-viale-fasano-chieri-190813-2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tifosa non passa inosservata, ripresa dalle telecamere allo Stadium: ora ha migliaia di followers

  • Scontro auto-ambulanza all'incrocio: sei persone rimaste ferite

  • Shopping, 3 tonnellate di vestiti in vendita "al chilo": l'evento per due giorni a Torino

  • Arriva l'inverno: prima neve in città e brusco calo delle temperature

  • Paura al campo di calcio: bambino di 8 anni si accascia al suolo mentre gioca la partita

  • Auto si scontra col cinghiale che attraversa la strada, poi si ribalta nel fosso: terrore per due ragazzi

Torna su
TorinoToday è in caricamento