Scossa di terremoto avvertita ad ovest di Torino, l'epicento a Rubiana

In allarme anche gli abitanti della zona compresa tra Avigliana, Villar Focchiardo e Sant'Ambrogio. Nessun danno a cose o persone

Trema la terra vicino a Torino.

Nel tardo pomeriggio di oggi, venerdì 3 febbraio, alle ore 18.42, una scossa di terremoto di lieve entità si è verificata in Piemonte, nella provincia occidentale di Torino.

La scossa, magnitudo 2.2 sulla scala Richter, avvenuta a una profondità di 12.2 chilometri, è stata localizzata nei pressi di Rubiana, a 15 chilometri da Rivoli, dal Centro Nazionale Terremoti .

Il lieve tremore è stato avvertito nel raggio dei 10-15 chilometri.

La leggera scossa di terremoto ha messo in allarme gli abitanti della zona compresa tra Avigliana, Rubiana, Villar Focchiardo e Sant'Ambrogio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Decine le chiamate ai vigili del fuoco. Non si registrano danni.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Consultori: indirizzi e orari a Torino

  • Perde il controllo dello scooter e si schianta: morto in ospedale

  • Torino e provincia, le attività commerciali che fanno consegne a domicilio

  • Il piccolo Riccardo non ce l'ha fatta: è morto 36 giorni dopo il terribile incidente in casa

  • "Intesa Sanpaolo è nuda", gli Extinction Rebellion si spogliano davanti al grattacielo

  • Perde il controllo dell'auto che si ribalta a lato della carreggiata: grave il conducente

Torna su
TorinoToday è in caricamento