Scossa di terremoto nel Canavese: epicentro tra Priacco e Piova

La scossa di magnitudo 0.9 della scala Richter, si è verificata tra le frazioni di Priacco e Prova. Non sono stati registrati danni a persone o cose

Una lieve scossa di terremoto è stata registrata dai sismologi dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia in Canavese nella zona di Cuorgné.

La scossa, di magnitudo 0.9 della scala Richter, è stata segnalata in prima serata di lunedì 2 giugno, alle 19.30 ad una profondità di oltre 11 chilometri. L'epicentro del lieve terremoto è stato registrato tra la frazione Priacco e Piova. Trattandosi di una scossa di lieve entità, non sono pervenute segnalazioni ai vigili del fuoco e non si sono registrati danni nè a persone nè a cose.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si tratta del secondo episodio avvenuto nella giornata del 2 giugno: già nel primo pomeriggio, una lieve scossa di magnitudo 2.4 della scala Richter è stato registrato nelle Alpi Marittime, tra le valli Grana e Stura, nel Cuneese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Pane, olio e altri beni primari con i prezzi gonfiati del 200%: denunciato titolare

  • Coronavirus, Università di Torino: "La carenza di vitamina D può aumentare i rischi di contagio"

  • Stanotte torna l'ora legale, lancette in avanti: "Un mix critico col Coronavirus"

  • Il virus si è portato via Franco il Baffo: la cittadina in lacrime per lo storico vigile, politico e sportivo

  • Coronavirus, nuova stretta della Regione: chiusi uffici pubblici e studi professionali fino al 3 aprile

Torna su
TorinoToday è in caricamento