Esplode il bancomat della banca, i banditi fuggono con il bottino

L'episodio si verifica a meno di una settimana di distanza da una rapina a mano armata che aveva visto i banditi fuggire con un bottino di quasi 20mila euro

Paura nella notte a Villareggia. Alcuni malviventi hanno assaltato nuovamente la filiale della banca Sella, in via San Martino, ed hanno fatto scoppiare il bancomat.

L'episodio si è verificato intorno alle 4 di notte, a meno di una settimana di distanza da una rapina a mano armata, che aveva visto due banditi dal volto coperto fuggire con un bottino di quasi 20mila euro.

La scorsa notte, invece, i malviventi hanno saturato di gas il vano del bancomat, hanno atteso che la zona fosse completamente deserta, ed hanno azionato l'innesco. La macchinetta automatica, così, è completamente saltata in aria.

Il botto dello scoppio si è sentito in quasi tutto il paese. I ladri sono fuggiti, presumibilmente a bordo di un'auto, con il bottino ancora da quantificare.

Sulla vicenda, che pare non avere nulla a che vedere con la rapina della scorsa settimana, indagano i carabinieri di Caluso.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mini in corsia d'emergenza esplode dopo essere urtata da un'altra auto: morti padre e figlia

  • Frontale fra due automobili: un uomo è morto, cinque persone ferite

  • Terribile schianto nel sottopasso, ma è la scena della fiction con Raoul Bova

  • Scontro auto-ambulanza: una persona è morta

  • Scontro tra camion e moto, morto il centauro

  • Motociclista perde la vita dopo lo scontro con una macchina

Torna su
TorinoToday è in caricamento