Esplode il bancomat della banca, i banditi fuggono con il bottino

L'episodio si verifica a meno di una settimana di distanza da una rapina a mano armata che aveva visto i banditi fuggire con un bottino di quasi 20mila euro

Paura nella notte a Villareggia. Alcuni malviventi hanno assaltato nuovamente la filiale della banca Sella, in via San Martino, ed hanno fatto scoppiare il bancomat.

L'episodio si è verificato intorno alle 4 di notte, a meno di una settimana di distanza da una rapina a mano armata, che aveva visto due banditi dal volto coperto fuggire con un bottino di quasi 20mila euro.

La scorsa notte, invece, i malviventi hanno saturato di gas il vano del bancomat, hanno atteso che la zona fosse completamente deserta, ed hanno azionato l'innesco. La macchinetta automatica, così, è completamente saltata in aria.

Il botto dello scoppio si è sentito in quasi tutto il paese. I ladri sono fuggiti, presumibilmente a bordo di un'auto, con il bottino ancora da quantificare.

Sulla vicenda, che pare non avere nulla a che vedere con la rapina della scorsa settimana, indagano i carabinieri di Caluso.

Potrebbe interessarti

  • Pesche alla piemontese: un dolce estivo, leggero, veloce e facile da preparare

  • Il Farò di San Giovanni, speriamo che la pira caschi dalla parte giusta!

  • Il gelato secondo i torinesi: dibattito aperto alla ricerca della gelateria preferita

  • Le migliori vinerie: dove comprare il vino sfuso a Torino

I più letti della settimana

  • Il destino è stato più veloce di Luigi, che era appena diventato papà di una bambina

  • Morto in casa da giorni, i suoi cani sbranano il corpo

  • Tragedia nel cortile: bimba piccola investita dall'auto della mamma, morta

  • Alimenti putrefatti, blatte, scarafaggi ed escrementi: chiuso il panificio-pasticceria

  • Meteo: addio ai temporali, arriva il super caldo

  • Brutto incidente con due auto fuori strada, cinque feriti tra cui due minorenni

Torna su
TorinoToday è in caricamento