Esplode il bancomat della banca, i banditi fuggono con il bottino

L'episodio si verifica a meno di una settimana di distanza da una rapina a mano armata che aveva visto i banditi fuggire con un bottino di quasi 20mila euro

Paura nella notte a Villareggia. Alcuni malviventi hanno assaltato nuovamente la filiale della banca Sella, in via San Martino, ed hanno fatto scoppiare il bancomat.

L'episodio si è verificato intorno alle 4 di notte, a meno di una settimana di distanza da una rapina a mano armata, che aveva visto due banditi dal volto coperto fuggire con un bottino di quasi 20mila euro.

La scorsa notte, invece, i malviventi hanno saturato di gas il vano del bancomat, hanno atteso che la zona fosse completamente deserta, ed hanno azionato l'innesco. La macchinetta automatica, così, è completamente saltata in aria.

Il botto dello scoppio si è sentito in quasi tutto il paese. I ladri sono fuggiti, presumibilmente a bordo di un'auto, con il bottino ancora da quantificare.

Sulla vicenda, che pare non avere nulla a che vedere con la rapina della scorsa settimana, indagano i carabinieri di Caluso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tifosa non passa inosservata, ripresa dalle telecamere allo Stadium: ora ha migliaia di followers

  • Scontro auto-ambulanza all'incrocio: sei persone rimaste ferite

  • Arriva l'inverno: prima neve in città e brusco calo delle temperature

  • Auto si scontra col cinghiale che attraversa la strada, poi si ribalta nel fosso: terrore per due ragazzi

  • Paura al campo di calcio: bambino di 8 anni si accascia al suolo mentre gioca la partita

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

Torna su
TorinoToday è in caricamento