Centro città, strappa la borsetta ad una passante: arrestato

E' stato notato, poco dopo, da un poliziotto libero dal servizio mentre danneggiava la vetrina di un ristorante

Immagine di repertorio

Il malvivente, un marocchino di 21 anni, ha prima strappato la borsetta dal braccio di una donna poi è stato beccato mentre era intento a danneggiare la vetrina di un ristorante. Il fatto è accaduto l’altro ieri in via Des Ambrois.

L’uomo ha rubato la borsa alla donna, ha preso quanto di valore di era all'interno: un Mp3, degli orecchini, una collana ed il denaro poi ha gettato la borsetta e si è allontanato a piedi verso via Verdi. 

La vittima è stata soccorsa dal personale della squadra volanti al quale ha fornito la descrizione dell’autore del fatto, intanto un agente di polizia libero dal servizio notava l’uomo in via Fratelli Vasco mentre era intento a danneggiare la vetrina di un ristorante. Fermato, è stato condotto in commissariato per accertamenti. 

Qui, la pattuglia delle Volanti interessata al caso dello scippo ha riconosciuto nel 21enne l’autore del reato da poco commesso in via Des Ambrois. La perquisizione effettuata a suo carico ha permesso di ritrovare la refurtiva rubata alla signora. Il giovane è stato arrestato per furto con strappo e denunciato per danneggiamento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Shopping, 3 tonnellate di vestiti in vendita "al chilo": l'evento per due giorni a Torino

  • Scontro auto-ambulanza all'incrocio: sei persone rimaste ferite

  • Travolta da un'auto mentre attraversa la strada: morta sul colpo

  • Paura al campo di calcio: bambino di 8 anni si accascia al suolo mentre gioca la partita

  • Donna perde il treno e per protesta occupa i binari: quasi un'ora di stop per tutti i convogli

  • Marito e moglie investiti da un'auto mentre attraversano la strada

Torna su
TorinoToday è in caricamento