Scippo di famiglia: due adulti e una ragazzina colpiscono una donna, papà e mamma arrestati

Grazie alle immagini delle telecamere

immagine di repertorio

Due coniugi 37enni nomadi rom che vivono nel campo lungo la circonvallazione esterna di Orbassano sono stati arrestati giovedì 23 maggio 2019 dai carabinieri della stazione cittadina con l'accusa di aver rapinato una pensionata in via Montessori insieme alla loro figlia 13enne che, tuttavia, non è perseguibile a norma di legge ed è stata solo segnalata alla procura dei minori.

La vittima, una 70enne italiana, si è vista circondata. La ragazzina le ha strappato la borsa, che conteneva 200 euro, consegnandola al padre e poi i tre si sono dati alla fuga. Che però è durata poco poiché i tre sono stati identificati grazie alle telecamere di sorveglianza della zona. Per i due genitori è stato disposto il carcere.

Potrebbe interessarti

  • Insalata di petti di pollo alla piemontese: una ricetta veloce, fresca e saporita

  • "Quando la bicicletta non sta sul balcone"

  • Bidoni della spazzatura, puliti ed igienizzati: addio cattivi odori

  • La mentuccia, l'erba aromatica buona e salutare

I più letti della settimana

  • Autocisterna travolge bici, ragazza resta schiacciata sotto le ruote: morta

  • Tragedia nella serata: donna si suicida gettandosi dal settimo piano

  • Scendono a cambiare la gomma a terra, passa un'auto e li travolge: due morti e un ferito

  • Auto esce di strada e si schianta contro un albero, medico grave in ospedale

  • Addio a Sabino, una roccia sul ring e un papà dolcissimo

  • Caos in coda al concerto di Eros: 700 fan costretti a rimanere fuori

Torna su
TorinoToday è in caricamento